info@altevalli.org

Il PITer Cuore Delle Alpi ,

uno strumento europeo per concretizzare la strategia transfrontaliera

Le comunità delle Alte Valli hanno lavorato insieme per sviluppare una diagnosi transfrontaliera del territorio, definire una strategia transfrontaliera e sviluppare dei progetti comuni. Decine di incontri transfrontalieri e su entrambi i versanti, per identificare e definire le priorità, scegliere i temi delle azioni comuni, definire il partenariato, specificare le azioni, al fine di poter presentare una candidatura pertinente e di qualità al programma Interreg Francia Italia / ALCOTRA 2014-2020. 

Il PITer Alte Valli – Cuore Delle Alpi è un vero e proprio strumento operativo per l’implementazione della strategia transfrontaliera del territorio “Alte Valli Destinazione Intelligente”. Questo PITer, coordinato dal Syndicat du Pays de Maurienne, riunisce la Città metropolitana di Torino e la Communauté de communes du Briançonnais come capofila e altri 7 partner franco-italiani per realizzare 4 progetti tematici

1 progetto di Coordinamento e Comunicazione per pilotare il partenariato, la comunicazione, le sinergie e le azioni trasversali così da rendere le Alte Valli una “Destinazione intelligente”. 

Il perimetro del PITer tra Savoia, Piemonte e Alte Alpi 

In Italia – Regione Piemonte – Territorio della Città metropolitana di Torino: Val Susa, Val Sangone, Valli del Pinerolese, Pellice, Val Chisone Germanasca, città di Pinerolo 

In Francia – Regione Auvergne Rodano Alpi – Dipartimento della Savoia: la  Maurienne – Regione Provenza Alpi Costa Azzurra – Dipartimento delle Alte Alpi: Briançon e paese degli Ecrins 

10 partner italo-francesi

La conferenza delle Alti Valli, promotrice del PITer, rimane garante sia dell’attuazione della strategia sia dell’impatto delle azioni sul territorio. 

Budget totale : 8 417 647 € di cui 7 155 000 € dal FESR (85 % Europa)

Calendario : ottobre 2018 – settembre 2022 

Documento da scaricare : PITerCoeurAlp_201905_Cadre_Strategie.pdf